Totale pagine visitate nel sito: 224928 |

Serie D Maschile

Serie D Femminile

Seconda Divisione Maschile

Seconda Divisione Femminile

Under 18 Femminile

Under 16 Femminile

Under 14 Femminile

Under 13 Femminile

Minivolley

La Serie D femminile stoppata in finale

26/05/2019

Nella sfida promozione fatali gli errori a servizio.

Dopo una stagione all'inseguimento dell'obiettivo, con il sogno reso più tangibile dal titolo di campionesse d'inverno, all'ultima prova per la Serie D femminile è sfumata la possibilità di salire di categoria.
Il ritorno della finale playoff al PalaRosa - con il confronto in situazione di parità dato il 3-2 dell'andata - ha infatti visto il Creazzo imporsi per 3-0 e conquistare l'accesso alla Serie C.
Determinante in negativo per le giallonere l'elevato numero di servizi sbagliati, che ha vanificato una buona prova complessiva, in particolare in difesa, con Cecchin spesso fondamentale nel salvare palloni al limite dell'impossibile.
Per la gara più importante della stagione la coppia Panozzo-Bordignon schiera al palleggio Baggio, opposta a Stangherlin. In banda Giulia Toniolo e capitan Cecchin, mentre al centro Alberton e Busatto, con Zen libero.
L'avvio rosatese è col piede sull'acceleratore: il muro di Busatto porta le lupette avanti di cinque punti sul 7-2, ma un brutto parziale favorisce la rimonta delle ospiti (8-9). Le giallonere non si perdono d'animo e, guidate dal martello Toniolo - capace di timbrare il cartellino dieci volte nel primo set -, ricuciono lo svantaggio e si portano su un propizio 23-21.
Nel momento di chiudere la frazione, però, una battuta out e una difesa sbagliata rimettono in corsa il Creazzo. Creazzo che rischia però di capitolare commettendo un'infrazione a rete nello scambio successivo (24-23). A servizio le giallonere regalano il punto alle avversarie, ma, grazie ad Alberton, si guadagnano immediatamente un secondo set point, immediatamente gettato alle ortiche dall'ennesima battuta fuori dal rettangolo di gioco. Le creatine tornano così a crederci e con un micidiale uno-due si aggiudicano la frazione per 25-27.
Partenza a rilento, invece, nel secondo set, con le ospiti presto in grado di bissare le padrone di casa (5-10). Panozzo prova a ridare lucidità all'attacco rosatese inserendo Campagnaro per Stangherlin, ma l'avanzata di Creazzo sembra inarrestabile, tanto che il coach giallonero è costretto a chiamare il time out sul 10-17. Con pazienza le lupette riescono ad accorciare il distacco, arrivando a soli due punti sul 21-23 grazie a Busatto, la quale prima mura l'attacco rivale e poi scaraventa a terra un pallone ben servito da Baggio. Il servizio si rivela però ancora una spada di Damocle sulla testa delle rosatesi, che si giocano la possibilità di rimonta regalando il punto del 21-24. Un paio di azioni più tardi il Creazzo si porta dunque sul 2-0 con il punteggio di 22-25.
Vanificata la possibilità di vincere subito la contesa, Cecchin e compagne entrano in campo nel terzo set ancora determinate a tentare la rimonta e a portare la finale allo spareggio. Il 5-1 con cui si aprono le danze mette in chiaro le intenzini giallonere, ma le creatine non rimangono a guardare l'offensiva rosatese e rimontano lo svantaggio (14-15). Il 19-18 è però l'ultima reazione delle lupette, che devono infine arrendersi all'entusiasmo delle avversarie, brave ad indovinare tutto nel finale di gara e a conquistare la promozione per 22-25.
Al termine dell'incontro il numeroso pubblico di casa non lesina applausi alle giallonere, che hanno comunque regalato una stagione ricca di emozioni ai tifosi rosatesi.

Tabellino Volley Rosà
Baggio 2, Alberton 5, Busatto 11, Giu. Toniolo 21, Cecchin 9, Stangherlin 4, Zen (L); Campagnaro 1, Guidolin ne, Scopel ne, Gia. Toniolo ne, Bittante ne, Favero (L) ne.

Ufficio Stampa
stampa@volleyrosa.it

Win:Win Summer Camp

Instagram

@volley_rosa

Facebook

Segreteria aperta Martedì dalle 18.30 alle 20.30
A.S.D. Volley Rosà - Via San Bonaventura, 4 - 36027 - ROSÀ (VI) - Tel 0424.581.875 - Email info@volleyrosa.it
Codice FIPAV 060290201 - Anno Fondazione 1994 - C.F. / P. IVA 02432370241
IBAN IT13Y0585660690170570174692 Banca Popolare Volksbank
Sito ottimizzato per Google Chrome

Sito generato con sistema PowerSport